Agenpress. Si stanno ultimando in questi minuti gli ultimi presidi che Forza Italia ha organizzato tra ieri e oggi in tutto il Piemonte per ribadire il proprio “no” alla Manovra del Governo.

Il deputato Paolo Zangrillo, coordinatore regionale degli azzurri commenta: “Sono stati oltre 60 i gazebo organizzati dai nostri eletti e quadri di partito in tutta la regione per spiegare ai cittadini le ragioni per le quali chiediamo un gesto di responsabilità al Governo, riscrivendo una legge che sta già impoverendo gli italiani”.

Il volantino distribuito recita “Siamo quelli del Sì, sì alla difesa dei risparmi, sì alla Flat tax, sì alle grandi opere”. Zangrillo spiega: “Insomma siamo contro al governo dei no. Il decreto Di Maio ha mandato in fumo già più di 25mila posti di lavoro, ponendosi come nemico di chi crea un lavoro e di chi ne vuole uno. Con la scusa della analisi costi-benefici sono state bloccate opere come la Tav, il Terzo Valico e la Gronda di Genova di fatto paralizzando la crescita e gli investimenti. E infine c’è il miliardo e mezzo di interessi sul debito pubblico pagati in più da tutti i contribuenti italiani.

Si tratta di una miscela esplosiva che, insieme con le misure di sola spesa nella Manovra, rischia di consegnare il Paese alla Troika la quale ci imporrebbe una patrimoniale ammazza risparmi dei cittadini. Salviamo l’Italia ora, dando una legge finanziaria finalmente di crescita al Paese che sia capace di non ipotecare il futuro nostro e dei nostri figli”.

L’articolo Zangrillo (FI): oltre Gazebo in tutto il Piemonte per dire No alla manovra del Governo proviene da Agenpress.



Source by [author_name]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here