Agenpress. “Nelle ultime settimane Luigi Di Maio si è riscoperto improvvisamente uomo attento ai conti dello Stato, ripetendo in ogni contesto che il M5s non voterà mai un legge di bilancio per aumentare il debito pubblico. Peccato però che lo abbiano già fatto lo scorso dicembre, approvando una manovra pessima, con politiche scellerate, che ha determinato già l’aumento del debito.

Luigi Di Maio mente sapendo di mentire. E glielo ha ricordato lo stesso Salvini, che non nega la sua propensione allo sperpero di soldi pubblici. Prima questo governo va a casa e meglio è per tutti”.

Così Francesco Boccia, deputato e economista PD, arrivando al Balab, centro polifunzionale dell’università degli studi di Bari, per presentare la call di DigithON 2019.

L’articolo F. Boccia, su aumento del debito Di Maio mente sapendo di mentire proviene da Agenpress.



Source by [author_name]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here