Agenpress. Il ministro dell’economia Giovanni Tria non sa più che pesci prendere. Dopo mesi di incertezza sostiene che bisogna adottare qualsiasi misura per evitare la procedura di infrazione e di conseguenza anche l’aumento dell’iva.

Una manovrina correttiva? Ancora non è dato saperlo visto che mentre  alle camere il ministro Tria lascia intendere che questa sia la strada, fuori dai palazzi della politica Salvini e Di Maio smentiscono il titolare del Mef. Così non si può andare avanti, il governo non riesce ad avere una linea unitaria, mandando il paese in totale confusione.

Così l’on. Daniela Santanché (Fdi).

L’articolo Sen. Santanchè (Fratelli d’Italia): Bruxelles, manovra correttiva? Governo non che pesci prendere proviene da Agenpress.



Source by [author_name]

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here