Agenpress. “Il M5s è riuscito a convincere il Pd, da sempre contrario al taglio dei parlamentari, non certo Forza Italia che ha votato coerentemente con la sua storia. Già nel 2005, infatti, avevamo approvato la riduzione del numero dei parlamentari ma all’interno di una revisione dell’architettura costituzionale più ragionata e completa, che fu bocciata da un referendum chiesto dalla sinistra”.

Così Deborah Bergamini, deputata di Forza Italia, intervenendo oggi su Skytg24.

“La strada scelta dai grillini – prosegue l’esponente azzurra che ieri per prima ha aderito alla raccolta firme lanciata dalla Fondazione Einaudi per indire il referendum confermativo sul taglio dei parlamentari – è puramente propagandistica. Di certo sazia un malinteso appetito anticasta ma genera squilibri nella rappresentanza territoriale e molto disordine nel funzionamento del sistema democratico.

D’altra parte, chi aspira a una democrazia diretta fondata sui like, non può che gioire di fronte all’affossamento delle nostre istituzioni”. E conclude:”L’approvazione della legge, in realtà, serve solo a garantire la durata di questa legislatura e a questo governo di eleggere il prossimo presidente della Repubblica, non certo a far riacquistare alla politica la credibilità persa con i cittadini. La politica dovrebbe occuparsi di rimettere i soldi nelle tasche vuote degli italiani, di far crescere il Paese e di abbassare le tasse. Perchè gli italiani hanno bisogno di questo”.

 

L’articolo Riforme, Bergamini (FI) “Taglio per garantire legislatura ed elezione Presidente Repubblica” proviene da Agenpress.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here