Agenpress. Un plauso ai medici, ai ricercatori e a tutto il personale dell’ospedale Spallanzani di Roma che hanno isolato il coronavirus. E’ una bellissima notizia per tutti coloro che in questi giorni si stanno attivando per aiutare la Cina e limitare la diffusione del virus – dichiara la Sindaca di Roma Virginia Raggi – .

E’ un motivo d’orgoglio per l’Italia, sempre in prima linea, e anche per la città di Roma che ospita uno dei principali centri di ricerca mondiali. Dietro questo successo ci sono persone che si impegnano in silenzio, lontano dai riflettori, e sostengono tutti noi: a loro va il nostro grazie.

Come amministrazione  – continua la Sindaca Raggi – stiamo facendo squadra con il ministero della Salute, la Regione Lazio, la Protezione Civile Nazionale e la Prefettura di Roma. Il ministro Roberto Speranza e il capo del Dipartimento Protezione Civile Angelo Borrelli stanno facendo un lavoro eccezionale di cui essere fieri. Spiace ci sia chi, come Matteo Salvini, speculi e provi a ricondurre tutto alla polemica politica: è il momento di essere uniti e smetterla di fomentare la psicosi collettiva.

Ieri ho sentito alcune vittime di questo clima. Ho preso contatti con una ristoratrice cinese, proprietaria di un locale storico romano, proprio per testimoniarle la vicinanza della città. E lo stesso con il direttore dell’albergo che ha ospitato la coppia di primi ammalati di coronavirus, ora in cura proprio allo Spallanzani. Sono imprenditori privati che lavorano duramente. Non si fa politica sulla pelle delle persone. Voglio ancora ringraziare l’equipe dello Spallanzani. Siete la parte “forte” del paese, siamo fieri di voi! – conclude Virginia Raggi