giovedì, Agosto 18, 2022
spot_img
HomeAP - LazioFoibe. R. Mussolini (Con Giorgia). M5S ignora memoria Norma Cossetto. Domani nuova...

Foibe. R. Mussolini (Con Giorgia). M5S ignora memoria Norma Cossetto. Domani nuova mozione in Consiglio

Agenpress –  «Trovo decisamente grave che il movimento cinque stelle non conosca, o ancora peggio finga di non conoscere, Norma Cossetto, medaglia d’oro al valore civile. Eppure durante la scorsa seduta consiliare, proprio a ridosso del giorno del ricordo, la maggioranza grillina si è rifiutata di discutere la mozione relativa alla cittadinanza onoraria a questa figura-simbolo del martirio italiano delle terre adriatiche.

Per questo domani l’atto sarà nuovamente portato in aula: i gesti sono importanti e Roma non può esimersi dal rendere omaggio a lei e alle tante altre vittime di una terribile pagina della storia del nostro Paese. Le foibe sono rimaste troppo a lungo verità celata. E’ arrivato il momento di restituirgli la giusta importanza, è arrivato il momento di smetterla di tirare fuori dal dimenticatoio, una volta per tutte, questa tragedia del nostro popolo».

Così Rachele Mussolini, consigliere comunale della lista civica Con Giorgia e Vice Presidente della Commissione Controllo, Garanzia e Trasparenza di Roma Capitale.

Norma Corsetto,  (Visinada, 17 maggio 1920 – Antignana, 4 o 5 ottobre 1943), fu una studentessa italiana, istriana di un paese vicino a Visignano, uccisa da partigiani jugoslavi nel 1943 nei pressi della foiba di Villa Surani.

- Advertisment -spot_img

articoli più letti