Istat: Carfagna, subito misure per sostenere natalità

0
27


Agenpress. “Dobbiamo considerare la bassa natalità come una delle emergenze principali di questo Paese. Una donna non può più essere costretta a scegliere tra carriera e famiglia: lavoriamo subito a un assegno unico che aiuti le madri a tornare al lavoro dopo la maternità, premiamo le imprese che sostengono l’occupazione femminile, concediamo uno sconto di un anno sull’età pensionabile per ogni figlio (“Quota mamma”).
Sono alcune delle proposte che abbiamo inserito nel nostro Women’s Act e che diventano sempre più urgenti”. Lo scrive in un post su Facebook Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputata di Forza Italia.
“Oggi l’Istat ci dice che nel 2019 in Italia sono nati solo 435mila bambini, il dato più basso mai registrato. Per ogni 100 morti, ci sono 67 neonati: solo dieci anni fa erano 96. Le donne diventano madri a un’età sempre più avanzata. In un quadro già complicato – fa notare Carfagna – è ancora una volta il Sud a pagare il prezzo maggiore. Non solo qui nascono meno bambini che al Nord, ma l’emigrazione verso altre regioni aggrava sempre di più la situazione”.
“Siamo tutti stanchi di polemiche e scontri tra partiti. Occupiamoci degli italiani, del nostro futuro”, conclude la deputata forzista.

L’articolo Istat: Carfagna, subito misure per sostenere natalità proviene da Agenpress.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui