Usa 2020. Trump, la Cina ci ha derubato, ci avrebbe distrutto se non fossi stato eletto

0
11


Agnepress-  La Cina “ci ha derubato” sotto Barack Obama e Joe Biden e “ci avrebbe distrutto economicamente se non fossi stato eletto”. Lo afferma il presidente americano Donald Trump in un’intervista a Fox.

“Abbiamo votato nella Prima guerra mondiale, abbiamo votato nella Seconda guerra mondiale: ora abbiamo un virus che per novembre sarà molto rallentato e dobbiamo votare”, ha aggiunto ribadendo che Joe Biden distruggerebbe il Paese. Trump ribadisce la sua contrarietà al voto per posta.

La violenza a Chicago è fuori controllo: “è peggio dell’Afghanistan, dell’Honduras e Guatemala”, ha detto ancora  criticando gli stati e le città a guida democratica. “Pensate cosa accadrebbe con Biden presidente”.

Trump in un’intervista a Fox definisce “vandali”, “agitatori” e in qualche modo “terroristi” coloro fra i manifestanti che puntano ad abbattere le statue e i monumenti. Per chi continuerà a farlo ci saranno “punizioni”. Le statue e i monumenti ritenuti ‘razzisti’ sono finiti nel mirino delle proteste che si sono scatenate per la morte di George Floyd.

L’articolo Usa 2020. Trump, la Cina ci ha derubato, ci avrebbe distrutto se non fossi stato eletto proviene da Agenpress.



Source link

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui