mercoledì, Gennaio 20, 2021
Home Cultura Mollicone (FdI): “Approvato odg per platea 2/3 in sicurezza e prevenzione, ora...

Mollicone (FdI): “Approvato odg per platea 2/3 in sicurezza e prevenzione, ora governo garantisca previsione in DPCM”


AgenPress. “Con l’approvazione del nostro ordine del giorno, la richiesta di Fratelli d’Italia di garantire, in piena sicurezza e prevenzione, una capienza della platea delle sale da spettacolo e degli spettacoli all’aperto di almeno 2/3 diventa un impegno chiaro del governo, un indirizzo che il parlamento ha dato all’esecutivo.

Nel testo del nuovo DPCM in fase di scrittura venga garantita questa previsione: ne va della vita del settore culturale. Infine, l’odg prevede l’istituzione di un sistema di rendicontazione semestrale alle commissioni parlamentari competenti dei bilanci delle Fondazioni Lirico-Sinfoniche, in grave dissesto e crisi economica.”

Così il capogruppo FDI in commissione Cultura, responsabile Cultura del partito, deputato Federico Mollicone.

L’articolo Mollicone (FdI): “Approvato odg per platea 2/3 in sicurezza e prevenzione, ora governo garantisca previsione in DPCM” proviene da Agenpress.



Source link

- Advertisment -

ARTICOLI PIU' LETTI

Usa. Trump grazia 73 persone, anche un imprenditore toscano, ma non Assange e Snowden

AgenPress – Il presidente Donald Trump ha emesso una serie di indulgenze e commutazioni dell’undicesima ora all’inizio di mercoledì che includeva il suo ex stratega politico,...

Covid. Oltre 96 mln di casi nel mondo, 2.056.996 decessi. In Cina lockdown nel distretto di Daxing

AgenPress – Dieci i paesi al mondo che hanno superato i due milioni di infezioni totali: gli Usa, che restano il paese più...

Usa accusa la Cina di “repressione e genocidio degli Uiguri. Replica, “bugie oltraggiose”

AgenPress – Il dipartimento di Stato Usa accusa la Cina di aver commesso un “genocidio” contro gli uiguri, la popolazione musulmana nella regione...

Smog. Brescia e Bergamo hanno il tasso di mortalità più alto d’Europa

AgenPress – Brescia e Bergamo hanno il tasso di mortalità da particolato fine (PM2.5) più alto in Europa. Nella top ten anche Vicenza...