mercoledì, Dicembre 2, 2020
Home Animali Firenze. Passeggia con il cane senza mascherina, bloccata dai Vigili, li querela

Firenze. Passeggia con il cane senza mascherina, bloccata dai Vigili, li querela


AgenPress – Domenica pomeriggio una donna  mentre passeggiava col cane in piazza della Repubblica a Firenze senza mascherina con il proprio cane è stata fermata da alcuni agenti della polizia municipale e alla sua reazione l’hanno bloccata in modo brusco scatenando la reazione di molti presenti che hanno iniziato a inveire contro gli agenti della municipale insultandoli.

L’episodio è avvenuto a Firenze, e tutta la  scena, conclusa poi con la donna in manette, caricata a forza su una volante e portata in centrale, è stata ripresa in alcuni video da altri presenti che hanno pubblicato poi i filmati online sui social dove in molti si sono schierati con la signora. Nelle immagini si vede la donna bloccata che tiene al guinzaglio un cane e che è tenuta ferma da una vigile urbano mentre cerca di divincolarsi.

Attorno ai due vi sono altri agenti, anche donne, e passanti che si fermano. La donna urla e chiede di essere immediatamente rilasciata reclamando anche l’intervento della polizia di stato e dei carabinieri, sostenendo di non poter essere fermata per una semplice mascherina. Ad un certo punto l’agente la blocca tenendola con una presa al collo che fa scattare la reazione di molti dei passanti che iniziano a inveire contro la polizia municipale. Infine l’intervento di alcuni agenti in borghese che ammanettano la donna e la portano via su un’auto della polizia. La donna, secondo quanto spiegato da Palazzo Vecchio, è stata poi denunciata per resistenza a pubblico ufficiale, minacce e rifiuto di generalità.

Oggi, attraverso i propri legali chiede “l’immediata sospensione dal servizio dei vigili implicati”.  Gli avvocati Edoardo Polacco e Guglielmo Mosutto,  definiscono “cruento” l’intervento della polizia municipale e annunciano l’intenzione di chiedere alla procura di Firenze l’acquisizione di tutti i filmati e di voler querelare i vigili per maltrattamento di animali, in relazioni alla fase del fermo nella quale il cane è stato separato dalla sua padrona. Secondo la ricostruzione effettuata dai legali in un loro comunicato, la donna, “una casalinga fiorentina completamente incensurata”, è stata “circondata da un nugolo di vigili urbani, poi lungamente immobilizzata per un braccio, spinta contro una macchina e ammanettata”. Le immagini riprese coi cellulari dai cittadini, proseguono i legali, “hanno certificato il comportamento sempre civile della signora, nonostante il gravissimo shock subito dalla stessa e ancor più dal suo cane, fortemente impaurito dall’operazione” e che “le è stato strappato dalle mani al momento dell’ammanettamento”.

L’articolo Firenze. Passeggia con il cane senza mascherina, bloccata dai Vigili, li querela proviene da Agenpress.



Source link

- Advertisment -

ARTICOLI PIU' LETTI

G20. Conte, tre sono i pilastri della nostra presidenza, persone, pianeta, prosperità

AgenPress –  “Persone, pianeta, prosperità sono i tre pilastri della presidenza italiana del G20, che ci guideranno fino al vertice finale del leader...

Botticelle. Lav. Il tradimento di Virginia Raggi. Si era impegnata ad abolirle

AgenPress – Pronto dalla primavera del 2018 e proposto dalla Giunta solo a seguito delle proteste per la bocciatura della Delibera popolare delle...

Kit taglio orecchie cane su Amazon. Lav, illegale, rimuovere l’annuncio

AgenPress – Un kit dell’orrore proposto su Amazon alla accessibile cifra di 31 euro dai rivenditori statunitensi Avon Surgical/Cynamed, che spediscono in tutto...

Manfredonia. Uomo ucciso. La compagna, “è stato il bambino per difendermi”

AgenPress –  “E’ tornato a casa ubriaco ed ha iniziato a inferire prima sulla compagna. Il piccolo sarebbe intervenuto nella discussione in difesa...