sabato, Aprile 17, 2021
spot_img
HomeCronaca InternazionaleMigranti. Oim, naufragio in Libia, 15 morti, 95 sopravvissuti

Migranti. Oim, naufragio in Libia, 15 morti, 95 sopravvissuti


AgenPress – Nuovo naufragio al largo delle acque libiche. L’organizzazione internazionale per le migrazioni (Oim) in Libia ha scritto su Twitter di un naufragio nel quale hanno perso la vita almeno 15 persone in acque libiche e 95 sono sopravvissute, portate a riva dalla Guardia costiera libica. “Le squadre dell’Oim stanno ora assistendo i sopravvissuti, molti dei quali soffrono di ustioni e ipotermia”, scrive ancora l’Oim. “Tragedie e perdite di vite evitabili continuano mentre persiste una politica di silenzio e inazione”, ha scritto la portavoce di Un-Migration Safa Mhseli a proposito del naufragio odierno.

“Confermiamo che questa era la barca che trasportava circa 125 persone che ci ha chiamato in caso di emergenza. Avevamo allertato le autorità ma hanno ritardato un intervento. Queste morti sono il risultato”. Lo scrive la Ong Alarm Phone su Twitter denunciando l’inerzia della Guardia costiera libica che ha soccorso i naufraghi al largo delle coste libiche, salvando 95 migranti. Per 15 di loro, però, non c’è stato nulla da fare. I migranti nella notte avevano chiesto aiuto anche ad Alarm Phone.

L’articolo Migranti. Oim, naufragio in Libia, 15 morti, 95 sopravvissuti proviene da Agenpress.



Source link

- Advertisment -spot_img

ARTICOLI PIU' LETTI