martedì, Maggio 18, 2021
spot_img
HomeGoverno e IstituzioniDraghi apre agli spostamenti fra le Regioni in zona gialla. Servirà invece...

Draghi apre agli spostamenti fra le Regioni in zona gialla. Servirà invece un “pass” per entrare in una regione di colore diverso



AgenPress. “Gli spostamenti saranno consentiti tra Regioni gialle e con un pass, un certificato, tra Regioni di un colore diverso”. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, apre agli spostamenti fra le Regioni in zona gialla, e annuncia che servirà invece un “pass” per entrare in una regione di colore diverso. Ritorno in presenza di tutti gli studenti nelle scuole e nelle universita’ con esclusione delle zone rosse Ripartiranno le attivita’ di ristorazione, culturali e sportive, purche’ all’aperto e con il limite delle 22, e inoltre “nel fondo di accompagno al Pnnr c’è una posta per l’Alta Velocita’ Salerno-Reggio Calabria”.
Sempre nel corso della conferenza stampa seguita alla Cabina di regia, Draghi rileva anche che per la riapertura delle scuole “sono stati stanziati 390milioni per un programma di trasporti pubblici locali da attuarsi con le Regioni, ci sono dei limiti al 50% ma è stato fatto molto. C’è ancora una parte che deve essere spesa, poi passeremo alla Conferenza Stato-Regioni e sentiremo le iniziative”.
Comunque “dobbiamo continuare a osservare rigorosamente i comportamenti corretti”, e sulla ripresa, sostiene Draghi, “facciamo una scommessa sul debito buono”.
Quindi dal 26 aprile sono previste riaperture e ulteriori novità. Il rischio, spiega Draghi, “è ragionato, fondato sui dati in miglioramento”. Il premier conferma così che la cabina di regia, con voto unanime, “anticipa l’introduzione della zona gialla con una novità: si dà precedenza alle attività all’ aperto, compresa la ristorazione a pranzo e a cena, e a tutte le scuole che tornano in presenza” tranne che nelle zone rosse.
Draghi sottolinea che la “campagna di vaccinazione va bene”, e osserva come la “premessa” di tutto sia “il rispetto delle norme di distanziamento sociale”. “Le aperture sono una risposta al disagio”, portano “serenità nel Paese”, pongono le basi per la ripartenza dell’economia”.
Nel contempo il ministro alla Salute, Roberto Speranza, annuncia che dal primo giugno, riprenderanno alcune attività sportive e dal primo luglio le Fiere. Dal 15 maggio spiagge e piscine scoperte.

L’articolo Draghi apre agli spostamenti fra le Regioni in zona gialla. Servirà invece un “pass” per entrare in una regione di colore diverso proviene da Agenpress.



Source link

- Advertisment -spot_img

ARTICOLI PIU' LETTI