mercoledì, Giugno 23, 2021
spot_img
HomeAP - LazioRoma. Matone, mi metto a servizio della città, che non è fatta...

Roma. Matone, mi metto a servizio della città, che non è fatta solo di bidoni e spazzatura



AgenPress – “Roma non è fatta solo di bidoni della spazzatura maleodoranti. Ho accettato la proposta perché nella vita bisogna saper rischiare e buttarsi. Ho deciso di mettere la mia professionalità e il mio spirito di servizio a disposizione dei cittadini romani. Credo di conoscere a fondo tutto ciò che di Roma viene ignorato da lungo tempo, dalle periferie alla questione delle donne vittime di reato”.

Lo ha detto la candidata prosindaco del centrodestra a Roma, Simonetta Matone, durante la conferenza stampa del lancio della candidatura, nel corso della quale lancia una stoccatina ad Enrico Letta a proposito della polemica sui magistrati candidati.

“Letta mi sorprende, fu lui a nominarmi capo del dipartimento degli affari di giustizia, ruolo già ricoperto da Falcone. Dal 1992 in poi il Parlamento è stato pieno di magistrati, quasi tutti della stessa area, lo stesso discorso è per i sindaci. Tutti si sono messi in aspettativa, cosa che farò pure io. Io mi riconosco una dote: l’equilibrio. Non ho mai fatto parte di cordate, ho avuto incarichi importanti ma sempre con rapporto fiduciario dei ministri, mai per accordi parapolitici o di correnti”.

L’articolo Roma. Matone, mi metto a servizio della città, che non è fatta solo di bidoni e spazzatura proviene da Agenpress.



Source link

- Advertisment -spot_img

ARTICOLI PIU' LETTI