spot_img
HomeELEZIONI 2022Elezioni. Adinolfi (APLI), “Letta e Calenda parlano solo di chi fa il...

Elezioni. Adinolfi (APLI), “Letta e Calenda parlano solo di chi fa il Premier”


Di Stefano: “Alla fine torneranno al governo i tecnici”


 

AgenPress. Alternativa per l’Italia sta completando la griglia dei candidati per le prossime elezioni politiche con i due leader al lavoro in un terrazzo della Capitale. Da lì Mario Adinolfi e Simone Di Stefano inviano un messaggio ai propri militanti e anche ai leader avversari.

“Leggo che Carlo Calenda vuole fare il premier, Enrico Letta risponde dicendosi pronto a fare il front runner”, dice Adinolfi. “Anche nel centrodestra si parla solo di chi comanda.

Questi partiti hanno lasciato l’Italia con l’inflazione al 9%, nelle condizioni disastrose che stanno pagando le famiglie italiane e questi parlano solo delle loro piccole ambizioni personali”. Continua Di Stefano: “Tanto poi è chiaro a tutti che finiranno per accordarsi per il solito governo tecnico, magari questa volta non sarà un governo Draghi ma sarà un governo Colao.

Quel che è certo è che a politici così gli italiani non devono più dare retta, sarebbe masochismo votarli ancora. Per questo offriamo sulla scheda elettorale il 25 settembre la possibilità di votare Alternativa per l’Italia che ha proposte e programmi chiari”.

Adinolfi e Di Stefano concludono insieme: “Gli italiani sono stati ricattati per anni da questi politici incapaci con l’idea del voto utile, ma ora gli italiani sanno cosa è stato fatto con i loro voti. E si stanno svegliando riscoprendo l’utilità del voto che andrà a tutti tranne che a quei politici lì che si affannano su chi farà il premier. L’unico voto utile è quello dato alla vera alternativa che il 25 settembre sulle schede elettorali sarà rappresentata da noi di Alternativa per l’Italia”.

L’articolo Elezioni. Adinolfi (APLI), “Letta e Calenda parlano solo di chi fa il Premier” proviene da Agenpress.



Source link