Covid: ulteriore aumento dell’incidenza. La trasmissibilità è in aumento

Date:

Share post:


AgenPress. Si osserva un ulteriore aumento dell’incidenza. La trasmissibilità è in aumento e sopra la soglia epidemica nel periodo 14-27 settembre 2022. L’impatto sugli ospedali è ancora limitato ma sono in lieve aumento i tassi di occupazione dei posti letto in terapia intensiva ed in aumento quelli in area medica.

Si ribadisce la necessità di continuare a rispettare le misure comportamentali individuali e collettive previste/raccomandate, l’uso della mascherina, aereazione dei locali, igiene delle mani e ponendo attenzione alle situazioni di assembramento.

L’elevata copertura vaccinale, il completamento dei cicli di vaccinazione ed il mantenimento di una elevata risposta immunitaria attraverso la dose di richiamo, con particolare riguardo alle categorie indicate dalle disposizioni ministeriali, rappresentano strumenti necessari a mitigare l’impatto soprattutto clinico dell’epidemia.

Punti chiave: 

  • Si riporta una analisi dei dati relativi al periodo 26 settembre – 2 ottobre 2022 ai sensi del DM Salute 30 aprile 2020 e del periodo 30 settembre – 6 ottobre 2022 sulla base dei dati aggregati raccolti dal Ministero della Salute. Per i tempi che intercorrono tra l’esposizione al patogeno e lo sviluppo di sintomi e tra questi e la diagnosi e successiva notifica, verosimilmente molti dei casi notificati nella settimana 30 settembre-6 ottobre 2022, hanno contratto l’infezione nella seconda metà di settembre 2022.
  • Incidenza in aumento: I dati del flusso ISS nel periodo 26/09/2022-02/10/2022 evidenziano una incidenza in aumento e pari a 383 per 100.000 abitanti, rispetto alla settimana precedente che era 241 per 100.000 abitanti nel periodo 19/09/2022-25/09/2022. Anche nel periodo più recente censito nei dati aggregati raccolti dal Ministero della Salute si osserva un aumento (441 nel periodo 30/9/2022-6/10/2022 vs 325 casi per 100.000 abitanti nel periodo 23/9/2022-29/9/2022).
  • La fascia di età che registra il più alto tasso di incidenza settimanale per 100.000 abitanti è la fascia d’età 50-59 anni con un’incidenza pari a 474 casi per 100.000 abitanti, in aumento rispetto alla settimana precedente. Rallenta la crescita nelle fasce d’età più giovani, mentre accelera in quelle più avanzate. L’età mediana alla diagnosi è di 51 anni, in leggero aumento rispetto alle settimane precedenti (dati flusso ISS).
  • Nel periodo 14 settembre–27 settembre 2022, l’Rt medio calcolato sui casi sintomatici è stato pari a 1,18 (range 0,98-1,52), in aumento rispetto alla settimana precedente e superiore al valore soglia. Anche l’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero è in aumento ed oltre la soglia epidemica: Rt=1,28 (1,23-1,32) al 27/09/2022 vs Rt=0,95 (0,90-1,00) al 20/09/2022. .
  • In lieve aumento il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva a livello nazionale: In lieve aumento il tasso di occupazione dei posti letto in terapia intensiva calcolato ai sensi del DM 30 aprile 2020 che si situa all’1,7% (155/9.212) il giorno 04/10/2022, rispetto all’1,4% (128/9.205) il giorno 27/09/2022. Il numero di persone ricoverate in queste aree è aumentato da 128 (20/09/2022) a 155 (04/10/2022) con un aumento relativo del 21,1%. Tale aumento è confermato dal tasso di occupazione calcolato dal Ministero della Salute ai sensi del DL 105/2021 relativo ad una data di poco successiva (6 ottobre 2022) che era pari a 1,8% vs 1,4% al 29 settembre 2022.
  • In aumento il tasso di occupazione in aree mediche COVID-19 a livello nazionale: era al 7,6% (4.814/63.679) il giorno 04/10/2022, rispetto al 5,7% (3.653/63.698) il giorno 27/09/2022. Il numero di persone ricoverate in queste aree è aumentato da 3.653 (20/09/2022) a 4.814 (04/10/2022) con un aumento relativo del 31,8%. Un aumento si osserva anche nel tasso di occupazione calcolato dal Ministero della Salute ai fini degli indicatori decisionali ai sensi del DL 105/2021 relativi ad una data di poco successiva (06 ottobre 2022) che era pari al 8,2% vs 6,0% al 29 settembre 2022.

 

 

 

 

L’articolo Covid: ulteriore aumento dell’incidenza. La trasmissibilità è in aumento proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

“Ti mangiamo il cuore”. Le donne in piazza contro Giorgia Meloni. “Preparati a tremare, siamo libere di lottare”

AgenPress – Un grande striscione con scritto “Fascista Meloni noi ti farem la guerra” e “Ti mangiamo...

Roma. Violenza sulle donne: uno al mese registrato nel 2022 al Pronto Soccorso dell’Ospedale San Giovanni

Nel 2020, anno del lockdown, i casi di aggressione e di incidenti domestici contro le donne di età...

Anzio e Nettuno sciolti per mafia, Tirrito: “La politica faccia una riflessione seria su chi mette nelle liste elettorali”

AgenPress. “Lo abbiamo detto in tempi non sospetti, lo ribadiamo oggi che i consigli comunali di Anzio...

Maltempo. Nella notte 80 interventi vigili fuoco a Roma. Allagamenti nella zona dell’ Idroscalo di Ostia

AgenPress – Nella notte sono stati effettuati circa 80 interventi dalle squadre dei Vigili del Fuoco a...