Morti sul lavoro Anmil. Paolo Capone (UGL): “Maggiore cultura della sicurezza sul lavoro”

Date:

Share post:


AgenPress. “La 72ª edizione della Giornata ANMIL per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro, è un’occasione importante per ribadire con forza che la sicurezza nei luoghi di lavoro deve essere una priorità all’interno dell’agenda politica. Le denunce di infortunio sul lavoro con esito mortale presentate all’Inail nei primi 8 mesi del 2022 sono state 677.

Numeri preoccupanti tali da rappresentare un allarme sociale. Come UGL, chiediamo una riforma complessiva volta a rafforzare il coordinamento delle Banche Dati (Inps, Inail, Istat, Ministero del Lavoro, Ministero della Salute) e garantire una maggiore efficacia degli interventi. Infine, è necessario prevedere programmi di formazione volti a incrementare la cultura della sicurezza a cominciare dalle scuole per i più giovani.

La manifestazione dell’UGL ‘Lavorare per vivere’ ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sul fenomeno drammatico delle morti sul lavoro. Dobbiamo dire basta a questa strage continua e silenziosa”.

Lo ha detto in una nota Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL, in occasione della 72ª edizione della Giornata ANMIL per le Vittime degli Incidenti sul Lavoro.

L’articolo Morti sul lavoro Anmil. Paolo Capone (UGL): “Maggiore cultura della sicurezza sul lavoro” proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Infezioni ricorrenti: al Bambino Gesù open day con visite e consulenze gratuite su prenotazione

Sabato 4 febbraio presso la sede di San Paolo, gli specialisti dell’Ospedale saranno a disposizione dei genitori...

Roma. Incidente, muoiono 5 ragazzi, un ferito. Procura di Tivoli apre un fascicolo

AgenPress –  La Procura di Tivoli ha avviato un fascicolo di indagine, al momento contro ignoti, in relazione...

Roma. Auto si ribalta più volte con sei ragazzi a bordo: cinque morti (tra i 21 e i 17 anni) ed un ferito

AgenPress – Cinque ragazzi sono morti dopo che l’auto sulla quale viaggiavano si è ribaltata più volte. Il sesto, rimasto ferito,...

Fedriga: attrarre investimenti esteri, sosteniamo candidatura a Expo Roma 2030

AgenPress. “Per rendere più attrattivo il nostro Paese agli investitori esteri serve anche la condivisione degli obiettivi...