Ponte Crimea. Nyt, intelligence Kiev dietro l’attacco. Governatore, “c’è un sano desiderio di vendetta”

Date:

Share post:


AgenPress – Sono stati i servizi di intelligence ucraini ad orchestrare l’esplosione al ponte di Kerch in Crimea. Lo riporta il New York Times citando un funzionario di Kiev.

I servizi di intelligence hanno usato una bomba su un camion che viaggiava sul ponte per condurre l’attacco. Il Washington Post, citando alcune fonti del governo di Kiev, riferisce che i servizi speciali ucraini sono dietro all’attacco al ponte, di cui nessuno ha ufficialmente comunque rivendicato la paternità.

“Naturalmente si sono scatenate le emozioni e c’è un sano desiderio di vendetta”,  ha detto il governatore della Crimea insediato dal Cremlino, Sergei Aksyonov.  “La situazione è gestibile: è spiacevole, ma non fatale”.

In un comunicato il ministero dei Trasporti russo ha fatto sapere che il traffico di treni merci e passeggeri sul ponte  procede come da programma.

“Attualmente, il traffico ferroviario di treni passeggeri e merci a lunga percorrenza attraverso il ponte di Crimea procede secondo l’orario statutario”.

L’articolo Ponte Crimea. Nyt, intelligence Kiev dietro l’attacco. Governatore, “c’è un sano desiderio di vendetta” proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Infezioni ricorrenti: al Bambino Gesù open day con visite e consulenze gratuite su prenotazione

Sabato 4 febbraio presso la sede di San Paolo, gli specialisti dell’Ospedale saranno a disposizione dei genitori...

Roma. Incidente, muoiono 5 ragazzi, un ferito. Procura di Tivoli apre un fascicolo

AgenPress –  La Procura di Tivoli ha avviato un fascicolo di indagine, al momento contro ignoti, in relazione...

Roma. Auto si ribalta più volte con sei ragazzi a bordo: cinque morti (tra i 21 e i 17 anni) ed un ferito

AgenPress – Cinque ragazzi sono morti dopo che l’auto sulla quale viaggiavano si è ribaltata più volte. Il sesto, rimasto ferito,...

Fedriga: attrarre investimenti esteri, sosteniamo candidatura a Expo Roma 2030

AgenPress. “Per rendere più attrattivo il nostro Paese agli investitori esteri serve anche la condivisione degli obiettivi...