Ex ministro esteri russo: a Putin è rimasto il terrore come unica arma, è un miserabile terrorista disperato

Date:

Share post:


AgenPress – L’ex ministro degli Esteri russo Andrei Kozyrev ha detto martedì alla Galileus Web che “il terrore è l’unica cosa rimasta” per il presidente russo Vladimir Putin, “come per qualsiasi miserabile terrorista nel mondo”.

Putin ha lanciato attacchi missilistici contro l’Ucraina lunedì e martedì perché “è disperato, perché ha commesso errori di calcolo”, ha detto Kozyrev a John Berman della CNN.

Kozyrev ha dettagliato quelli che secondo lui sono i “tre principali errori di calcolo” di Putin.

“Uno, che l’Ucraina potrebbe essere sconfitta in due, tre giorni. In secondo luogo, che gli Stati Uniti e l’Occidente non verranno in soccorso per aiutare gli ucraini. E terzo, che ha riportato la guerra a casa quando ha annunciato questa mobilitazione”.

“E’ disperato e torna a fare quello che sta facendo: intimidazioni, cioè minacce di armi nucleari – che non utilizzerà – e azioni terroristiche in Ucraina e in Russia”, ha detto.

Kozyrev ha spiegato perché non pensa che Putin utilizzerà armi nucleari.

“È un essere umano, quindi non vuole suicidarsi con armi nucleari strategiche”.

L’articolo Ex ministro esteri russo: a Putin è rimasto il terrore come unica arma, è un miserabile terrorista disperato proviene da Agenpress.



Source link

Redazione
Redazione
Consapevoli che un’informazione imparziale ed obiettiva non esista, Agenpress sostiene che: “la notizia nasce vera, ma il giornalista la rende “falsa”.

Consigliati da Agenpress

spot_img

Articoli Correlati

Infezioni ricorrenti: al Bambino Gesù open day con visite e consulenze gratuite su prenotazione

Sabato 4 febbraio presso la sede di San Paolo, gli specialisti dell’Ospedale saranno a disposizione dei genitori...

Roma. Incidente, muoiono 5 ragazzi, un ferito. Procura di Tivoli apre un fascicolo

AgenPress –  La Procura di Tivoli ha avviato un fascicolo di indagine, al momento contro ignoti, in relazione...

Roma. Auto si ribalta più volte con sei ragazzi a bordo: cinque morti (tra i 21 e i 17 anni) ed un ferito

AgenPress – Cinque ragazzi sono morti dopo che l’auto sulla quale viaggiavano si è ribaltata più volte. Il sesto, rimasto ferito,...

Fedriga: attrarre investimenti esteri, sosteniamo candidatura a Expo Roma 2030

AgenPress. “Per rendere più attrattivo il nostro Paese agli investitori esteri serve anche la condivisione degli obiettivi...